I 5 migliori plugin per comprimere le immagini su WordPress 

Stai cercando il miglior plugin di compressione delle immagini WordPress per il tuo sito web? I plug-in di compressione delle immagini consentono di ottimizzare facilmente le immagini in WordPress per migliorare la velocità e le prestazioni anche in chiave seo.

Prima di proiettarti sulla liste dei I 5 migliori plugin per compressione di immagini in WordPress, ti consiglio anche di leggere la nostra lista sui migliori plugin per ottimizzare la SEO su wordpress

In questo articolo, abbiamo confrontato i migliori plug-in di compressione delle immagini per WordPress.

Quando hai bisogno di un plug-in Image Compression per WordPress?

Le immagini hanno dimensioni maggiori rispetto al testo normale, il che significa che richiedono più tempo per essere caricate e possono rallentare il tuo sito web.

Comunque probabilmente hai sentito il detto: “un’immagine vale più di mille parole”. Le immagini rendono i tuoi contenuti più accattivanti e interattivi.

Per migliorare la velocità del tuo sito WordPress, devi ottimizzare le tue immagini per il web . Il modo migliore per farlo è utilizzare Photoshop o un altro software di modifica delle immagini prima di caricare l’immagine su WordPress. Questo ti dà un maggiore controllo sulla qualità delle immagini sul tuo sito web.

Tuttavia, non tutti gli utenti sono a proprio agio con il programma di modifica delle immagini. Per alcuni l’ottimizzazione di ogni singola immagine caricata suona come un sacco di lavoro.

Fortunatamente, ci sono diversi plugin per la compressione delle immagini di WordPress che possono aiutarti in questo. Questi plugin ottimizzano le tue immagini comprimendole automaticamente e utilizzando la versione più piccola sul tuo sito web.

Detto questo, diamo un’occhiata ai migliori plug-in di compressione delle immagini di WordPress e al modo in cui si accumulano in termini di ottimizzazione delle immagini, prestazioni e qualità.

1. reSmush.it

I 5 migliori plugin per compressione di immagini in WordPress
I 5 migliori plugin per compressione di immagini in WordPress

reSmush.it è il miglior plug-in per la compressione delle immagini di WordPress. Ti consente di ottimizzare automaticamente le immagini al caricamento e offre un’opzione di ottimizzazione di massa per le immagini più vecchie.

Utilizza l’API reSmush per ottimizzare le immagini e consente di scegliere il livello di ottimizzazione per i tuoi caricamenti. Lo svantaggio è che non ha livelli di compressione diversi. Limita inoltre l’ottimizzazione per caricamenti di dimensioni inferiori a 5 MB. È possibile escludere singole immagini dalla compressione nel caso in cui sia necessario aggiungere un’immagine a grandezza originale.

2. Ottimizzatore immagini EWWW

I 5 migliori plugin per compressione di immagini in WordPress
I 5 migliori plugin per compressione di immagini in WordPress

EWWW Image Optimizer è un’ottima opzione per il plug-in di compressione delle immagini di WordPress. È facile da usare e può ottimizzare automaticamente le immagini che si caricano al volo. Può anche comprimere e ottimizzare collettivamente le immagini caricate in precedenza.

Esegue tutta la compressione sui propri server, il che significa che non è necessario registrarsi per un account per ottenere una chiave API. Può anche ottimizzare le immagini generate da altri plugin di WordPress e salvate al di fuori delle cartelle della libreria multimediale. Non è necessario un account per utilizzare il plug-in, ma è possibile iscriversi alla propria API per ottenere funzionalità aggiuntive.

3. Comprimi le immagini JPEG e PNG

Compress JPEG & PNG è creato dal team di TinyPNG e dovrai creare un account per utilizzare il plug-in. Puoi ottimizzare solo 100 immagini ogni mese con l’account gratuito. Può comprimere automaticamente le immagini al momento del caricamento e puoi anche eseguire il bulk delle immagini più vecchie.

Le impostazioni del plugin ti consentono di scegliere le dimensioni dell’immagine che desideri ottimizzare. Inoltre, puoi anche impostare una dimensione massima per i tuoi caricamenti originali. Le immagini più grandi di quella dimensione verranno automaticamente ridimensionate dal plugin.

4. Ottimizzatore immagini ShortPixel

ShortPixel Image Optimizer è un altro utile plugin per la compressione delle immagini di WordPress. Ti richiede di ottenere una chiave API fornendo il tuo indirizzo email. L’account gratuito di base ti consente di comprimere fino a 100 immagini al mese e dovrai aumentare i tuoi piani a pagamento per aumentare questo limite.

Inizia a comprimere le immagini non appena si attiva il plug-in e si memorizzano le immagini originali in una cartella separata. Consente inoltre di confrontare il file originale con la versione compressa per vedere la differenza di qualità. ShortPixel è dotato di funzionalità avanzate e ti dà la possibilità di scegliere i formati di confronto.

5. WP Smush

WP Smush è un altro popolare plug-in di compressione delle immagini di WordPress. Comprime automaticamente le immagini durante il caricamento e può anche essere utilizzato per comprimere e ottimizzare i vecchi file di immagine. Puoi anche impostare la massima risoluzione dell’immagine e le immagini ridurranno a dimensioni più ragionevoli mentre vengono compresse.

La versione gratuita del plugin non richiede di creare un account per utilizzare la propria chiave API. La funzione di ottimizzazione di massa consente di ottimizzare fino a 50 immagini alla volta e di eseguire nuovamente lo strumento di ottimizzazione di massa per comprimere più immagini.

La versione gratuita del plugin non funziona così bene.